Ci sono alcune persone nel corso della storia che sembrano lasciare una scia di mistero e intrighi dietro di se. Questi sono gli individui enigmatici che hanno vite piene di anomalie e strani eventi per i quali non abbiamo una risposta valida e che sono noti negli annali della storia per essere ricordati come uomini misteriosi. Uno di questi era un leggendario medium e sensitivo del XIX secolo che riuscì a convincere molti che i suoi poteri erano completamente legittimi, un individuo davvero misterioso che lascia un’eredità di stranezze che forse non riusciremo mai a svelare.

La vita di uno dei medium e dei sensitivi più celebri del XIX secolo iniziò nel 1833, quando Daniel Dunglas Home nacque a Currie, in Scozia, e fu presto adottato da una zia senza figli e da suo zio quando era solo un bambino, i genitori non erano in grado di gestire tutti e otto i loro figli e Home era un bambino malato e debole che si stava dimostrando un peso. Fin da bambino attirò su di se strane storie, poiché proveniva da una lunga serie di sensitivi e veggenti della sua famiglia, inclusa sua madre, e si sosteneva che la sua culla a volte oscillasse da sola, e da giovane bambino ha presumibilmente previsto con precisione la morte di un cugino. In altre parole, era un bambino particolare sin dall’inizio, ma le cose sarebbero diventate davvero interessanti quando sarebbe emigrato in America all’età di 9 anni,

Lui, sua zia e suo zio si stabilirono a Greeneville, nel Connecticut, e Home sarebbe stato per lo più un solitario e senza amici, ma formò un legame con un altro ragazzo di nome Edwin, con il quale prestò giuramento che se mai uno di loro fosse morto avrebbero tentato per contattare l’altro dall’aldilà. Ciò avrebbe portato alla sua prima vera visione spirituale in piena regola, quando un giorno Edwin gli apparve circondato da una luce brillante e si sarebbe scoperto in seguito che il ragazzo era morto tre giorni prima, ma per Daniel era impossibile sapere questa informazione perche la famiglia e l’amico si erano trasferiti da poco a Troy, New York, a circa 155 miglia da Greeneville. Qualche anno dopo avrebbe anche predetto la morte di sua madre dopo che gli era apparsa in una visione. Poi c’è stata l’attività poltergeist, come oggetti in movimento o mobili e rumori anomali come strani colpi e rumori all’interno delle pareti. Questi fatti accadevano solo quando Home era in giro, e tutto ciò si rivelò troppo strano per la sua famiglia adottiva. Credendo che fosse posseduto dal diavolo, hanno lo buttarono fuori casa a soli 17 anni e fu stato lasciato da solo.

Daniel Dunglas Home

A quanto pare tutto ciò non scoraggiò molto Home, che iniziò a credere di avere un dono potente e iniziò a organizzare sedute spiritiche, che erano di gran moda in quel momento in cui lo spiritismo era in voga. Certamente fece impressione, come durante la sua prima seduta nel marzo del 1851, secondo quanto riferito, un tavolo si mosse da solo, nonostante gli sforzi degli ospiti per fermarlo fisicamente. Questo incidente avrebbe colpito molto i presenti e fu il trampolino di lancio per Home nella sua carriera come medium. Avrebbe iniziato a viaggiare in tutto il New England esibendosi in sedute, a volte sei o sette al giorno, in cui secondo quanto riferito era in grado di causare il movimento di oggetti o luci inspiegabili, guarire le persone dai disturbi e fornire informazioni incredibilmente accurate e divulgare dettagli segreti raccolti dagli spiriti di morti che non avrebbe potuto conoscere.

A renderlo ancora più interessante è che Home non ha mai chiesto soldi in cambio dell’esecuzione di queste prodezze apparentemente miracolose, anche se ha ricevuto donazioni e regali, ed era anche molto disposto a svolgere le sue sedute in condizioni ben illuminate e sotto il controllo di più osservatori scettici. In effetti, molti scettici, compresi scienziati e osservatori addestrati, spesso si allontanavano dalle sedute di Home convinti di non essere stati ingannati in alcun modo. Non era totalmente senza critici, per esempio lo scrittore di Vanity Fair William Makepeace Thackeray una volta definì una sua seduta “un terribile misto tra un, impostore triste e superstizione sciocca dei clienti”, eppure fu anche presumibilmente impressionato quando durante una seduta di Home un tavolo si spostò senza alcun trucco evidente .

Ma Home diventò veramente famoso e notato della gente quando iniziò a dimostrare l’apparente capacità di levitare realmente. Il suo primo spettacolo di questo potere fu nell’agosto del 1852, a South Manchester, nel Connecticut, fu riportato da tutti i presenti che lo videro fluttuare due volte, fluttuando fino al soffitto in piena vista di un pubblico stupito. Alcuni rapporti di questa seduta sostengono addirittura che quando le persone hanno cercato di tirarlo giù, sono stati sollevati anche loro dal pavimento. Quando la levitazione fu aggiunta alla sua borsa di trucchi, Home divenne più popolare che mai, diventando un appuntamento fisso nelle case dell’élite della società, eppure rifiutò ancora qualsiasi pagamento per queste esibizioni e sedute nonostante in molti tentarono più volte di offrirgli denaro. Mentre stava succedendo tutto ciò, Home decise di esercitare una professione più concreta per mantenersi autonomamente, e a tal fine iniziò a studiare medicina a Newburgh,

Home si stabilì a Londra, dove visse gratuitamente in un hotel tentacolare di proprietà di un fan del suo operato, chiamto William Cox, e non passò molto tempo prima che tornasse a esibirsi nelle sedute. Come in America, si fece rapidamente un nome e presto intrattenne l’alta classe, l’élite e la regalità, tra cui Napoleone III, lo Zar di Russia e la Regina Sophia dei Paesi Bassi, allo stesso tempo aggiungendo al suo bizzarro repertorio le cosiddette “mani fantasma”, che sembrerebbero colpire o toccare le persone presenti, e la capacità di tenere le braci ardenti nelle sue mani nude senza scottarsi. La maggior parte dei testimoni dei suoi poteri erano convinti che fosse tutto genuino, ed erano scioccati e sbalorditi da ciò che videro in presenza di Home. La regina Sophia avrebbe detto delle sedute a cui ha partecipato:

L’ho visto (a casa) quattro volte … Ho sentito una mano che mi puntava il dito; Vidi una pesante campana d’oro muoversi da una persona all’altra; Ho visto il mio fazzoletto muoversi da solo e tornare da me con un nodo … Lui stesso è un giovane pallido, malaticcio, piuttosto bello, ma senza uno sguardo o qualcosa che ti affascinerebbe o ti spaventerebbe. È meraviglioso. Sono così felice di averlo visto.

Come prima, Home conduceva queste sedute in stanze ben illuminate o in pieno giorno, e ancora una volta la levitazione era presente nelle sue sedute. Lo storico paranormale Frank Podmore disse di uno di questi casi: “Lo abbiamo visto alzarsi da terra lentamente fino a un’altezza di circa sei pollici, rimanere lì per circa dieci secondi e poi lentamente scendere“. In effetti, questi incontro sono diventati più impressionanti che mai negli anni, arrivando a cose come le sedie levitanti mentre le persone vi sedevano, e nel 1868 secondo quanto riferito, tirò fuori la sua più grande impresa, presumibilmente levitando da una finestra del 3 ° piano per tornare nell’appartamento attraverso una finestra diversa. Uno dei più famosi sostenitori di Home fu lo scrittore e spiritista Sir Arthur Conan Doyle, che fu colpito dal fatto che Home avesse una vasta gamma di abilità psichiche, tra cui la capacità di far parlare gli spiriti attraverso di lui, il dono della chiaroveggenza e la più incredibile di tutte le sue capacità di muovere gli oggetti con la mente e di levitare, una combinazione che pochi possedevano. In effetti, i suoi poteri erano così sorprendenti e apparentemente reali che Home fu effettivamente espulso da Roma nel 1864 con l’accusa di stregoneria.

Harry Houdini

Certamente aveva i suoi critici, che credevano che si trattasse di inganno, illusione e gioco di prestigio. Uno di questi era il famoso illusionista e artista della fuga Harry Houdini, che all’epoca era ben noto come intrepido debunker di spiritualismo e sedute. Houdini affermò che Home stava usando i trucchi di illusionisti e maghi, e persino proclamò che era in grado di riprodurre gli stessi risultati da solo, anche se sembra che non fosse mai stato in grado di dimostrarlo. Tuttavia, Houdini rimase convinto che Home stesse usando una sorta di illusione per realizzare le sue acrobazie, era solo una questione di come, e altri erano disposti a provare tale ipotesi affidandosi alla scienza. Così iniziarono dei veri e propri esperimenti controllati in laboratorio.

Forse uno dei più noti di questi esperimenti fu condotto nel corso di diversi anni dal rispettato chimico inglese, fisico e collega della Royal Society William Crookes a partire dal 1871. Gli esperimenti furono condotti in un laboratorio autocostruito nel nord di Londra , usando una serie di test diversi nel tentativo di misurare la “forza psichica” di Home. Durante l’esperimento, Crookes si sarebbe convinto che i poteri di Home fossero autentici e che non potevano essere spiegati con la scienza attuale. Crookes direbbe:

Durante tutta la mia conoscenza di DD Home, che si è protratta per diversi anni, non ho mai visto il minimo tentativo di imbrogliarmi da parte sua. Era scrupolosamente sensibile su questo punto e non si è mai sentito ferito da nessuno che prendesse precauzioni contro l’inganno. Per quelli che lo conoscevano, Home era uno degli uomini più adorabili e la sua genuinità e rettitudine perfette erano al di là di ogni sospetto.

Tuttavia, l’esperimento sarebbe stato criticato perché non era in condizioni ideali, mancava di adeguati controlli e protocolli scientifici, e non era ripetibile, a volte non riusciva a misurare alcun fenomeno, e quindi è stato ampiamente deriso dagli scienziati dell’epoca. C’è anche il fatto che Crookes era ben noto per aver testato una varietà di altri sensitivi e che cercava veramente di dimostrare le abilità psichiche, il che potrebbe aver reso i suoi risultati in qualche modo distorti. La nemesi di Home, Houdini, disse di Crookes e della sua follia di un esperimento:

Non vi è il minimo dubbio nella mia mente che questo uomo intelligente sia stato ingannato e che la sua fiducia sia stata tradita dai cosiddetti medium che ha testato. I suoi poteri di osservazione erano accecati e le sue facoltà di ragionamento erano così attenuate dal suo pregiudizio a favore di qualsiasi cosa psichica o occulta che non potesse o non volesse resisterene all’influenza.

Loading...

Eppure, nonostante tutte le critiche a Home e ai suoi presunti poteri, sembra che nessuno sia mai stato in grado di capire come compisse i suoi “trucchi”, e nessuno è mai stato in grado di replicare con successo nessuno di essi”. La speculazione ha imperversato, comprese idee su sistemi di pulegge segrete, trucchi magici, piccoli gadget nascosti sulla sua persona, ipnosi di massa o persino scimmie addestrate per spostare le cose, ma nessuno lo sapeva con certezza. A tutti gli effetti, se non era un vero sensitivo allora era forse il più grande mago e illusionista che fosse mai vissuto. La casa e la sua figura avrebbe continuato a sconcertare le persone in tutta Europa fino a quando la tubercolosi non lo raggiunse, e morì il 22 giugno 1886, dopo una carriera di oltre 1.500 sedute e innumerevoli manifestazioni private.

In tempi più moderni è emerso che in effetti Home è stato sorpreso a imbrogliare in diverse occasioni in privato e che questi fatti non sono stati semplicemente riportati pubblicamente, ma c’è ancora molto di misterioso in Daniel Home, in quanto molti delle sue più grandi esibizioni non sono mai state adeguatamente spiegate o ricreate. Se era un truffatore e un illusionista, allora era estremamente abile e dotato, ma come faceva e quali trucchi usasse è finito nella tomba con lui. Il fatto che sia stato così in grado di farsi strada nell’alta società e impressionare così tante persone, così come il fatto di non aver mai chiesto denaro, conferma ulteriormente la sua leggenda. Home era un ciarlatano e un imbroglione, o forse aveva accesso ai poteri della mente oltre la nostra comprensione? La risposta a ciò dipende in gran parte dalla persona a cui lo chiedi…

Post Correlati

Segui Antro della Magia
Loading...

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami