Se si osserva da una certa prospettiva sembra che la cascata scorra al contrario…

In Spagna e più precisamente nei Paesi Baschi esiste un fiume che prima di arrivare a valle compie un bellissimo balzo nel vuoto di quasi 300 metri, dando vita alla cascata più alta della Spagna.

La cascata, a forma di lunga coda di cavallo, può essere ammirata in modo privilegiato dal belvedere, punto da cui si hanno anche vedute incredibili sull’intero canyon del Nervión, che guarda a valle, e sulle pareti rocciose note come El Infierno (L’Inferno), dove vivono specie di uccelli che si possono osservare anche dalla vetta.

Il nome El Infierno non si sa bene a quando risale, ma pare abbia avuto un origine folklorista, si dice infatti che in fondo a tale Canyon ci sia proprio la bocca dell’inferno spalancata e pronta aspettare le candide acque del fiume che vi si gettano.

Le condizioni spesso avverse di questa regione e la scenografica configurazione natural del Canyon fanno si che i forti venti spesso si abbattano a tutta forza contro le acque di questa cascata.

Il vento fa risalire la cascata sul Salto del Nervion

Quando ciò accade si viene a creare una magica danza tra acqua e vento, si possono osservare le singole gocce di acqua che danzano separatamente, e il sole che si riflette tra esse crea un bellissimo effetto scenografico, come una danza fra gli elementi.

Salto del Nervion

Nel video che potete visualizzare qua sotto siamo stati proprio noi a riprenderla, e abbiamo avuto la fortuna di poter ammirare tale danza, che vi assicuro dal vivo era spettacolare.

Osservando il tutto da una certa prospettiva si ha quasi l’illusione che la cascata scorra in senso contrario, risalendo la corrente invece di gettarsi verso il vuoto.

Post Correlati

Segui Antro della Magia
Loading...

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami