Le viste aeree offrono prospettive uniche soprattutto per alcune isole che assumono forme particolari. Alcune di queste forme sono diventate così iconiche che si associano al paese stesso (ad esempio “Stivale d’Italia”, “Guanto del Michigan”). Ma questa piccola isola al largo della costa della Croazia vanta una designazione davvero unica.

L’isola di Baljenac (o Bavljenac) sembra stranamente simile a un’impronta digitale gigante dall’alto. Le pareti basse in tutta l’isola danno l’impressione di piccole creste di un’impronta digitale. Anche la forma ovale di Baljenac si aggiunge al confronto delle dita. L’isola è di 0,14 km quadrati, e al suo interno si trovano delle mura lunghe ben 23 km che si snodano al suo interno creando un intricato labirinto. In totale, Baljenac è ​​lungo solo mezzo chilometro ed è completamente disabitato.

“Baljenac è ​​stato progettato con stupore di tutti”, ha dichiarato Mladen Radovcic, residente nell’area.

Attualmente, il governo croato ha lavorato con l’UNESCO per includere l’isola nella sua lista dei siti del patrimonio mondiale . Il “motivo traforato” è esattamente ciò che le persone vogliono mettere sulla mappa. Ricercatori croati sperano che Baljenac possa essere un’impronta digitale sullo spettro globale.

Baljenac non è l’unica area del globo a vantare queste spettacolari mura. Sia l’Irlanda che la Scozia hanno anche le stesse mura basse storicamente utilizzate per delimitare i confini dei terreni agricoli. Tuttavia, quei paesi sono considerevolmente più grandi della piccola isola croata.

Le mura furono costruite per un lungo periodo di tempo e furono utilizzate per vari motivi, principalmente di natura agricola, servivano per delimitare i campi dei vari contadini. L’intera lunghezza del sistema a secco è di 23 chilometri e 357 metri. La costruzione non includeva strumenti o macchine moderni. È stato creato dalla forza fisica e dalla resistenza mentale della popolazione locale.

È stata una vita difficile, in ogni caso, ma è stata circondata dall’affascinante bellezza del mare croato e della sua incantevole costa. Oggi, tuttavia, i tempi sono cambiati. Le nuove generazioni stanno mostrando poco interesse a lavorare su Baljenac, poiché il suo terreno sta lentamente dando terreno a una foresta di pini emergenti.

Post Correlati

Segui Antro della Magia
error
Loading...

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami