Netflix ha annunciato per il 2020 l’uscita di una nuova serie tv intitolata Ragnarok. Il catalogo della piattaforma streaming si arricchisce con uno show che dalle premesse non può non incuriosire. La prima stagione di Ragnarok sarà composta da sei episodi e racconterà le vicende di un gruppo di adolescenti che scopre le difficoltà e le gioie dell’eta adulta. 

La serie sarà ambientata nelle suggestive e sconfinate campagne norvegesi e in particolar modo nella cittadina immaginaria di Edda. Di genere drammatico e con forti influenze della mitologia nordica sulla carta Ragnarok sembra avere tutte le carte in regola per diventare l’ennesimo successo di Netflix.

Stando a quanto suggerito dal titolo, non mancheranno elementi fantastici e l’eterna lotta tra il bene e il male. 

Ragnarok è infatti un termine che nella mitologia nordica indica la battaglia finale tra le potenze della luce e dell’ordine e quelle delle tenebre e del caos (a proposito, in questo articolo parliamo di Kaos, la tanto attesa serie sulla mitologia greca). La regia dell’ultima arrivata in casa Netflix è ad opera di Adam Price.

Il regista danese è noto principalmente per aver creato la serie tv Borgen-Il Potere. Nel cast di Ragnarok troviamo Jonas Strand Gravli, famoso per aver interpretato il ruolo di Viljar nel film 22 LuglioLeone d’oro a Venezia nel 2018. Quella da poco annunciata sarà la quarta produzione Originale Netflix  realizzata in Norvegia. Tra queste, la più famosa è senza dubbio Norsemen, la commedia che segue le vicende di un gruppo di vichinghi nel loro villaggio.

Dopo l’uscita della serie Vikings la mitologia norrena ha iniziato ad esercitare grande fascino sugli spettatori. Potrebbe dunque essere questa la carta vincente nel nuovoteen drama di Netflix. Ora non resta che attendere l’uscita di un trailerche faccia assaporare agli spettatori le ambientazioni, senza dubbio suggestive, e la trama di Ragnarok.

Fonte: https://www.hallofseries.com/
Autore: Sammy Morano

Post Correlati

Segui Antro della Magia
error
Loading...

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami