Uno scheletro è stato trovato con gli stivali ai piedi in perfette condizioni. Il ritrovamento è avvenuto nel fango del Tamigi dove alcuni archeologi stanno lavorando, con precisione in prossimità di una delle fogne di Londra a Bermondsey. Ora gli esperti stanno cercando di ricostruire l’identità dell’uomo con delle analisi specifiche, per ora l’unica cosa che si sa è che gli stivali si sono conservati in perfette condizioni.

Vista la condizione dello scheletro, sembra assurdo che un oggetto come la pelle degli stivali non abbia risentito del passare degli anni. Secondo quanto riporta la stampa locale l’uomo potrebbe essere stato gettato nelle acque del fiume in un periodo compreso tra il 1400 e il 1500 e al momento del decesso potrebbe aver avuto all’incirca 35 anni. Molto probabilmente potrebbe essere stato un pescatore, o una persona che lavorava in prossimità del fiume, magar caduta al suo interno senza più riuscire a salvarsi.

Si esclude l’ipotesi di un omicidio: gli stivali erano un oggetto costoso e prezioso e qualora qualcuno lo avesse ucciso con l’intenzione di sbarazzarsi del corpo avrebbe sicuramente tolto le scarpe. 

Fonte

Post Correlati

Segui Antro della Magia
0 0 vote
Article Rating
Loading...

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments