Il testo del XVII secolo è stato scritto da un membro dei “Cunning Men of Essex” – un gruppo famoso per i loro presunti poteri magici e pratiche esoteriche.

Di recente è stato battuto all’asta per la modica cifra di 22.0000 starline (circa 25.000 euro) un manoscritto contenete al suo interno diversi incantesimi, tra cui quello per “far ballare una donna nuda“. 

Il denso testo di 476 pagine offre anche incanti su come far innamorare qualcuno, perdere peso e sapere il “destino di un malato“.

Si ritiene che il manoscritto di rimedi e incantesimi sia stato scritto da un mago popolare rurale dell’Essex a metà del XVII secolo.

Il mago faceva parte di un gruppo che si chiamava “Cunning Men of Essex –
Gli Astuti uomini dell’Essex” ed era rispettato nelle loro comunità per i loro supposti poteri magici e grandi conoscenze. 

L’incantesimo

Secondo il manoscritto, è possibile “far ballare una donna nuda” pronunciando le parole “ala aymala” o iscrivendole sulla cera fresca, ma ciò può essere ottenuto in una notte di luna piena.

L’incantesimo dice: “Quando c’è una luna piena iscrivi le parole sulla cera fresca, o pronuncia le parole ‘ala aymala’ e la dama danzerà nuda“.

All’interno del manoscritto vi sono altri incantesimi e rimedi usati dalla congrega, per esempio viene offerto un consiglio dietetico per “rendere di nuovo magro un uomo grasso”, preparando un brodo di finocchio e bevendolo ogni giorno per un mese.

È presenta anche un incantesimo per far innamorare una donna, il manoscritto suggerisce di cucinarle un brodo fatto con le ossa di maiale e poi consumarlo insieme.

La procedura sarebbe: “Scrivi il suo nome su pergamena e gettala nel fuoco su cui cucini un brodo di erbe mescolato con ossa di maiale e consumalo con la signora, così ella si innamorerà di te”.

Come dicevamo il manoscritto è molto grande e ricco di informazioni, alcune di esse non sono incantesimi ma consigli e aiuti per cose che ora ci sembrano banali ma che probabilmente al tempo erano custoditi come grande sapere. Per esempio vengono forniti consigli su: “come catturare i piccioni” e “recuperare il tabacco in decomposizione“.

La vendita del manoscritto

Charlie Howe, specialista di libri presso Toovey’s, ha dichiarato: “Questo manoscritto è stato scritto da un musicista folk dell’Essex alla metà del XVII secolo, ed egli era uno degli “astuti uomini dell’Essex“.

La casa d’aste Toovey’s si aspettava di vendere il manoscritto ad un prezzo molto basso rispetto al risultato, il ricavato stimato era di appena 1000 sterline, ma un collezionista privato ha sbaragliato la concorrenza offrendo una cifra enormemente più alta. Charlie Howe, il banditore, spiega:

Riteniamo che l’asta sia andata tanto bene perché è un manoscritto inedito, e c’è un forte interesse nel mercato degli articoli relativi alla stregoneria. Questi maghi erano rispettati nella comunità di allora, anche se si potrebbe immaginare che non otterrebbero la stessa risposta se oggi offrissero gli stessi consigli“.

Loading...

Il manoscritto ha raggiunto un prezzo di aggiudicazione di £ 18.000, con commissioni extra che hanno portato la cifra complessiva pagata dal un collezionista privato a £ 22.000.

“Questi maghi erano rispettati nella comunità di allora, sebbene si possa immaginare che non otterrebbero la stessa risposta se oggi offrissero gli stesso consiglio.

La contea dell’Essex ha una lunga storia riguardante la stregoneria. Durante i processi alle streghe, l’avvocato Matthew Hopkins condusse la propria campagna personale, ma remunerata dalla corona, per rintracciare e sterminare le donne sospettate di stregoneria, riuscendo a far uccidere, fra il 1644 e il 1647, 230 persone. Hopkins operò principalmente nell’Essex, ma raggiunse anche il Suffolk, il Norfolk e l’Huntingdon.

Fonti: X X 


Post Correlati

Segui Antro della Magia
error
Loading...

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami